PROGETTO 3P

ATTIVO

DAL MESE DI AGOSTO 2015

Il Progetto 3P è il progetto elaborato dal Consorzio Servizi Sociali per far fronte all'accoglienza dei profughi sul territorio dell'Ovadese. Il progetto si fonda su una convenzione tra Enti Pubblici con la Prefettura-UTG di Alessandria per la messa a disposizione di posti straordinari per la prima accoglienza di cittadini stranieri temporaneamente presenti sul territorio nazionale.

I posti in oggetto della convenzione riguardano preferibilmente donne e madri con minori e donne in stato di gravidanza.

Per i posti straordinari messi a disposizione dal Consorzio Servizi Sociali, la Prefettura di Alessandria corrisponde l’importo di € 35,00 (trentacinque/00) pro die per ciascun ospite assistito. Tale importo è determinato con direttiva ministeriale, previo apposito accreditamento delle risorse sulla contabilità speciale.

Il Consorzio Servizi Sociali assicura la necessaria accoglienza agli immigrati inseriti nel progetto (vitto, alloggio, mediazione linguistica e culturale) e i servizi esseziali come sancito dalla normativa nazionale ed europea.

In base alla circolare del Ministero dell'Interno n. 4460 del 09.04.2014 ogni straniero ospitato riceve dal Consorzio Servizi Sociali un pocket money di €. 2,50 pro capite/pro die.

 
 

Progetti Internazionali

Equal AL&AT express

Contigo Perù

Age in Tandem

Servizi Sociali

 

Cooperazione Internazionale

Integrazione Socio Sanitaria

- Non autosufficienza
- Gruppi H
- U.V.H.
- U.V.G.