AFFIDAMENTI E APPALTI PUBBLICI

Con il Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonchè per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture) - pubblicato sul supplemento ordinario n. 10 alla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19 aprile 2016, si è proceduto ad abrogare il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 ed a ridisciplinare la materia degli appalti pubblici in Attuazione delle direttive dell'Unione Europea 014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE.

 

Il nuovo codice degli appalti dedica gli articoli 140, 141, 142, 143 e 144 alla materia specifica degli appalti nei servizi sociali e agli altri servizi specifici di cui all'allegato IX.

 


 
Area Amministrativa