Unità di Valutazione Handicap (U.V.H.)

L’U.V.H. è un' équipe Multi-disciplinare che ha come finalità la valutazione integrata, sanitaria e sociale, dei progetti individuali relativi a persone disabili che comportano l’attivazione di interventi socio-sanitari. Sono interventi sociosanitari quei servizi a valenza mista, sanitaria e socio-assistenziale, per i quali il costo è di competenza sia del Consorzio che dell’A.S.L.

L’equipe ha il compito di effettuare una valutazione approfondita e globale dei bisogni e delle risorse della persona disabile che accede alla rete sei servizi, al fine di garantire le risposte più adeguate ai suoi problemi.

La Commissione richiede la partecipazione degli operatori coinvolti nel progetto e competenti per il singolo caso. Si distingue il lavoro dell’U.V.H. rivolto all’età adulta da quello rivolto ai minori.

In particolare, nel caso di disabili minorenni è richiesta la presenza delle seguenti professionalità:

•  Responsabile dei Servizi Territoriali dell’A.S.L.,

•  Responsabile del Distretto Sanitario,

•  Direttore del Consorzio,

•  Neuropsichiatra Infantile referente del caso,

•  Fisiatra referente del caso,

•  Psicologo referente del caso,

•  Assistente Sociale referente del caso,

•  Ogni altro operatore coinvolto es. educatori, terapisti della riabilitazione ecc.

Nel caso di disabili adulti è richiesta la presenza delle seguenti professionalità:

•  Responsabile dei Servizi Territoriali dell’A.S.L.,

•  Responsabile del Distretto Sanitario,

•  Direttore del Consorzio,

•  Psichiatra del Servizio di Salute Mentale,

•  Fisiatra referente del caso,

•  Assistente Sociale referente del caso,

•  Ogni altro operatore coinvolto es. educatori, terapisti della riabilitazione ecc.

 
 

aree di intervento

 


Integrazione Socio Sanitaria

- Non autosufficienza
- Gruppi H
- U.V.H.
- U.V.G.